Il Master universitario di I e di II livello è il titolo di studio rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivi al conseguimento della laurea o della laurea magistrale (ai sensi dei D.M. 509/1999 e 270/2004) e di durata in genere annuale. Per conseguire il titolo di Master universitario lo studente deve aver acquisito almeno 60 crediti formativi universitari.
I corsi di Master universitario sono promossi da università, in molti casi in collaborazione con strutture di formazione e aziende; non sempre si svolgono presso i dipartimenti ma presso istituti, scuole apposite o altri centri di formazione aziendale. Sono riservati in genere a un numero limitato di partecipanti e prevedono un periodo di stage obbligatorio.

Master in Management Sanitario

Master di II livello - VI edizione
Il Master in Management Sanitario nasce dall’esigenza di formare una classe dirigente e dei professionisti del settore sanitario preparati a gestire aziende e unità organizzative sanitarie pubbliche e private.

Master in Processo Telematico e Linguaggi Giudiziari

Master di I livello - I edizione
Il Master mira a fornire agli operatori e professionisti del settore giuridico competenze specifiche nel settore della informatizzazione e digitalizzazione della Giustizia in tutti i suoi aspetti.

Master in Indagini Giudiziarie e Computer Forensics

Master di I livello - I edizione
Il Master in Indagini Giudiziarie e Computer Forensics mira a fornire agli operatori e professionisti di ambito giuridico-legale adeguate conoscenze giuridiche e tecniche, in materia di sistemi informatici.

Master in Organizzazione e Gestione delle Forme di Protezione Civile

Master di I livello - II edizione Il Master si pone l’obiettivo di formare una classe dirigente e di professionisti del settore preparati a gestire la rete interna ed esterna della prevenzione e della gestione delle emergenze.

Requisiti di ammissione ai Master di I livello

  • laurea triennale di primo livello
  • laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/99
  • laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04
  • laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al D.M. 509/99
  • diploma universitario
  • diplomi, conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie (infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie, tecniche della prevenzione) e i diplomi di assistente sociale (legge 1/2002), purché uniti ad un diploma di scuola media superiore di durata quinquennale diploma ISEF, con eventuale debito formativo da colmare ai fini dell’iscrizione

Requisiti di ammissione ai Master di II livello

  • laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/99
  • laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04
  • laurea conseguita secondo l’ordinamento antecedente al D.M. 509/99